Nella corsa a dispositivi sempre più piccoli, sottili, compatti, leggeri e pieghevoli DJI rilancia la sua filosofia con DJI Mavic Mini. Il nuovo mini drone riprende la progettualità del DJI Mavic Air per un nuovo quadricottero leggerissimo e dalle caratteristiche sorprendenti. In questo articolo vedremo tutte le differenze DJI Mavic Mini vs DJI Mavic Air!

Design e leggerezza

Su questo aspetto si gioca la partita più importante tra DJI Mavic Mini vs DJI Mavic Air. Il nuovo mini drone, infatti, è stato concepito andando incontro alle normative vigenti e future che stabiliscono un tetto massimo attualmente di 300g e nel 2020 di 250g entro il quale un drone non necessita di registrazione per essere pilotato.

Per questo motivo, il peso al decollo – quindi completo di eliche e batteria – di DJI Mavic Mini è di soli 249g. Altre differenze riguardo il design sono.

DJI Mavic Mini DJI Mavic Air
Peso al decollo 249 g 430 g
Dimensioni aperto 245 x 290 55 mm 168 × 184 × 64 mm
Dimensioni chiuso 140 x 82 x 57 mm 168 × 83 × 49 mm
Diagonale 213 mm 213 mm
Peso batteria 100 g 140 g

Come si può vedere da questo rapido confronto di soli peso e dimensioni, si vede come il DJI Mavic Mini sia un drone realmente più compatto e sensibilmente più leggero, quasi la metà del peso.

Questo notevole alleggerimento è stato ottenuto senza sacrificare sicurezza e resistenza del drone. Semmai, è stata ottimizzata e alleggerita la batteria e sono stati eliminati gli attacchi rapidi delle eliche. Questo significa che in confezione al DJI Mavic Mini troveremo un set di viti e cacciavite che dovremo utilizzare per fissare le eliche ai bracci.

Immagini: video e foto a confronto

La meccanica del nuovo DJI Mavic Mini è la setssa che ha caratterizzato tutti i droni DJI. Diciamo subito, quindi, che anche il nuovo dronetto così come il Mavic Air può contare su una videocamera integrata su uno stabilizzatore gimbal a tre assi.

Ciò che cambia realmente sono le prestazioni in grado di garantire, che, nel caso del Mavic Mini sono a metà strada tra quelle dell’ormai vecchio DJI Spark e il DJI Mavic Air. E questo è vero sopratutto nell’ambito video, dove la risoluzione arriva a un massimo di 2.7 K, mentre il sensore è lo stesso.

Ecco schematizzate nella tabella le caratteristiche dei due droni a confronto:

DJI Mavic Mini DJI Mavic Air
Sensore CMOS 1/2.3″ CMOS 1/2.3″
Megapixel 12 12
FOV 83° 85°
Intervallo ISO video 100 – 3200 100 – 3200
Intervallo ISO foto 100 – 3200 100 – 3200
Modalità fotografiche
  • Scatto singolo
  • Scatto temporizzato
  • Scatto singolo
  • Scatto temporizzato
  • AEB
  • TimeLapse
Risoluzione max
  • 2.7K @30fps
  • 1080p @60fps
  • 4K @30fps
  • 2.7K @60fps
  • 1080p @120fps
Bit rate max 40 Mbps 10 Mbps

Nonostante il sensore sia praticamente lo stesso, quindi, il DJI Mavic Mini ha qualche funzionalità in meno e sopratutto non raggiunge la risoluzione 4K. Da dire che questa risoluzione Ultra HD viene più spesso utilizzata per avere un’immagine più grande da ridurre poi in post produzione al 1080p. La stessa operazione che si può tranquillamente fare anche con il 2.7K.

Caratteristiche di volo

Oltre alle caratteristiche puramente fisiche e inerenti la fotocamera, vi sono numerose differenze da sottolineare che riguardano il volo. Parliamo della connessione drone – radiocomando – smartphone, dei sistemi di posizionamento e del segnale di trasmissione dei dati.

DJI Mavic Mini DJI Mavic Air
Distanza max trasmissione
  • 2 Km CE
  • 4 Km FCC
  • 2 Km CE
Batteria drone 2400 mAh 2375 mAh
Durata max volo 30 min 21 min
Batteria radiocomando 2600 mAh 2970 mAh
Sistema trasmissione video WiFi WiFi
Qualità Live View HD 720p HD 720p
VPS Si Si
Posizionamento satellitare GPS + GLONASS GPS + GLONASS
Sensori anti ostacoli No Si

Come è possibile vedere dalla tabella comparativa, DJI Mavic Mini non perde nulla delle caratteristiche che hanno reso già il Mavic Ari uno dei droni più apprezzati di sempre. Sono presenti quindi il sistema di posizionamento satellitare sia statunitense che russo, il Vision Positioning System, e la Live View in risoluzione HD.

La differenza che si fa sentire maggiormente è la mancanza dei sensori che evitano gli ostacoli.

DJI Mavic Mini vs Mavic Air: QuickShot

Le QuickShots sono sicuramente una delle features più ricercate nei droni DJI. Si tratta di speciali combinazioni di volo + ripresa automatiche che permettono con un singolo tap sulla app di effettuare riprese coordinate e precise.

Ecco quelle presenti sui due droni:

DJI Mavic Mini DJI Mavic Air
Dronie Si Si
Ascesa Si Si
Spirale Si Si
Cerchio Si Si
Asteroid No Si

Anche per le modalità di volo intelligente, quindi, DJI Mavic Mini implementa tutte le combinazioni di volo + ripresa proposte sul Mavic Air, con la sola eccezione dell’Asteroid.

Modalità di volo intelligente

Le modalità di volo intelligente, a differenze delle QuickShot, riguardano unicamente il volo, durante il quale si può filmare e scattare foto o meno. Queste modalità di attivano dall’applicazione e/o dal radiocomando.

Non sono tutte disponibile per Mavic Mini, mentre per l’Air sì:

  • Return To Home: ritorna automaticamente a un punto prestabilito quando viene richiesto o la batteria è in esaurimento. È presente su entrambi i droni.
  • Cinematic Smooth: il drone vola lentamente eliminando gli scatti per un volo particolarmente delicato e indicato negli spazi ristretti. È presente su entrambi i droni.
  • Follow Me: permette al drone di seguire automaticamente un soggetto agganciato con la fotocamera. Manca su Mavic Mini.
  • TapFly: vola automaticamente verso un punto o seguendo una traiettoria tracciata sulla mappa. Manca su Mavic Mini.

Alleggerito anche il prezzo

Ed ecco l’altra differenza DJI Mavic Mini vs DJI Mavic Air che interesserà a molti: anche il prezzo è stato sensibilmente alleggerito. Ecco il costo delle due versioni:

DJI Mavic Mini in Anteprima Italia GoCamera

DJI Mavic Mini è disponibile in Anteprima Italia su GoCamera in entrambe le versioni. In più, solo su GoCamera acquistano il nuovo DJI Mavic Mini entro il 10 Novembre, accedi Volare Facile, il programma di vantaggi esclusivi tra cui:

  • Video Corso DJI Mavic Mini Ready To Fly – il training video per iniziare subito a volare in sicurezza e divertendoti con il tuo nuovo drone;
  • La Bibbia dei droni DJI – una guida smart e semplice per i droni DJi con tanti approfondimenti, consigli e  tutorial;
  • Assistenza e Supporto Premium che mette a tua disposizione un vero Personal Assistant DJI per qualunque tua esigenza.

Acquista DJI Mavic Mini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here