GoPro BootCamp di Padova, una nuova avventura!

2193

Eccoci appena tornati da una nuova entusiasmante avventura! Il GoPro BootCamp di Padova è stata un’esperienza straordinaria dove la formazione ha incontrato il divertimento, la sfida, le conoscenze individuali e la professionalità dei relatori.

Il corso ha toccato tutti i punti, dalla A alla Z, per la realizzazione di un video in stile GoPro:

  • le inquadrature;
  • le impostazioni della videocamera;
  • le riprese;
  • la musica;
  • il montaggio;
  • l’editing;
  • la post-produzione.

Un percorso che in tanti hanno realizzato in tre giorni e che si è concluso in una location mozzafiato: Y-40, la piscina più profonda del mondo!

Partendo da qualunque livello, semplici appassionati o addetti ai lavori sono arrivati a montare video personali di grande livello e creatività, guidati da videomaker professionisti. Sì, avete letto bene, tanti corsisti che già lavorano nel mondo del video editing hanno apprezzato il GoPro Bootcamp, dimostrando che è una formazione adatta a tutti!

Chi c’era al GoPro Bootcamp di Padova?

Ok, vi voglio raccontare per bene com’è andato questo Bootcamp quindi è meglio andare con ordine. Prima di tutto, quindi, vediamo chi ha partecipato.

Andrea Rizzo

Grande professionista del videomaking ed esperto di diverse tecniche, Andrea è videomaker ufficiale del Club Lamborghini, del Carnevale di Venezia e della Scuola Navale Militare di Venezia. Questo suo bagaglio professionale è stato messo al servizio di tutti per svelare segreti e retroscena dell’editing dei suoi incredibili video.

Francesco Ferrarini

Fotografo e videomaker professionista, ha collaborato con importanti riviste specializzate e agenzie. Oggi si occupa principalmente di wedding, advertising e fotografia di viaggi. Per l’intervento al corso GoPro Deep ha ricostruito l’utilizzo ai massimi livelli delle videocamere GoPro e come utilizzarle per lavoro e non solo divertimento.

I nostri corsisti

Sono arrivati da Asiago, da Trieste, da Bergamo, da Verona, da Torino per intraprendere quest’avventura. Ognuno con esigenze e aspettative diverse che hanno dato luogo a scambi di esperienze e con tante domande hanno permesso di toccare tutti gli argomenti possibili del mondo GoPro.

Tre giorni nel mondo GoPro

Uno dei punti di forza del GoPro Bootcamp sta proprio nel fatto che ognuno può scegliere il percorso didattico che preferisce, scegliendo di partecipare a uno, due o tutti e tre i giorni. Questo perché gli argomenti sono diversi ogni giorno e si completano l’uno con l’altro per consentire a tutti di raggiungere il livello desiderato.

  • il corso starter, anche se dal nome può sembrare per principianti, posso garantirvi che parte da nozioni base, ma fornisce nozioni e informazioni che non tutti i professionisti conoscono. Si parla dei menù GoPro, delle tecniche di ripresa indispensabili per girare un filmato, passando per vari esempi video e fotografici e raggiungendo alla fine la fase di editing vero e proprio di un video, con tagli e montaggio, abbinamento della musica e ritmi di editing.
  • il corso Deep è, invece, incentrato sui settaggi ProTune, sulle inquadrature, per poi arrivare al montaggio di alcuni video girati completamente in Protune, in modo da poter interagire sul bilanciamento del bianco, correzione colore e filtri.
  • il corso Learn e Practice dura ben tre giorni, e comprende i primi due corsi più un terzo giorno interamente dedicata all’azione e all’adrenalina. Ogni volta la location cambia, questa volta ci siamo spostati alla Y-40, la piscina più profonda del mondo per girare delle riprese assolutamente incredibili.

Riprese in immersione… da record!

Svolgere lo Shooting Day alla Y-40 ha significato per i partecipanti non solo confrontarsi con tutto quello che si era imparato i primi due giorni. Infatti è stata un’esperienza incredibile proprio perché le riprese erano in immersione con l’attrezzatura professionale CarbonArm, mentre si cercava di tenere a mente le dritte degli istruttori.

Una prova fisica e di editing entusiasmante ed adrenalinica che ha permesso a tutti di montare immagini mozzafiato in una location straordinaria, girate con un’attrezzatura veramente importante. Arm in carbonio e fari ad alta potenza hanno permesso di catturare tutta la poesia e l’eleganza degli apneisti che erano presenti in acqua.

Il risultato? Difficilmente poteva essere migliore!

Rotta su Milano e Roma!

Insomma anche per il GoPro BootCamp di Padova siamo riusciti a riunire i videomaker più esperti nelle location più esclusive per tre giorni assolutamente indimenticabili all’insegna dell’adrenalina.

Le prossime tappe teatro del GoPro BootCamp saranno le splendide Milano 2/3/4 dicembre e Roma 9/10/11 con nuovi ospiti, nuove sorprendenti location e tante sorprese dal mondo GoPro! Non perdere l’occasione di partecipare, i posti sono in esaurimento!

1 COMMENTO

  1. Esperienza mozzafiato!!! Una figata pazzesca!!! Lezioni teoriche e pratiche, esperti di spessore e… Y-40 la piscina PIÙ del mondo!!! Con istruttori competenti e simpatici…. Bootcamp un’esperienza da fare assolutamente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here