Sfortunatamente, o fortunatamente, fare foto con un drone DJI è molto più del semplice inquadrare e scattare. Per scattare foto davvero spettacolari devi prima imparare come funzionano la miriade di impostazioni della fotocamera drone DJI e cosa significano realmente sigle e codici.

All’inizio ti risulterĂ  complicato, ma con un po’ di studio e pratica diventerĂ  per te naturale e potrai impostare la tua fotocamera come meglio credi in base a ciò che trovi davanti, senza alcuno sforzo.
Vediamo insieme le impostazioni in dettaglio.

Esposizione

L’otturatore

Controlla il tempo di esposizione del sensore.

  •  Maggiore velocitĂ  dell’otturatore
    La luce colpirĂ  il sensore per un tempo piĂą breve, le immagini saranno piĂą scure e gli oggetti piĂą nitidi
  • Minore velocitĂ  dell’otturatore
    La luce colpirĂ  il sensore per un tempo piĂą lungo, le immagini saranno piĂą chiare e gli oggetti meno nitidi.

L’apertura del diaframma

Controlla la quantità di luce che entra nell’obiettivo.
Apertura= lunghezza focale dell’obiettivo/diametro dell’apertura.

  • Apertura piĂą grande
    Significa che ci sarà una grande quantità di luce ad entrare nell’obiettivo, quindi l’immagine sarà più luminosa, il piano focale più stretto e ci sarà un evidente effetto bokeh (cioè un morbido effetto di sfondo sfocato).
  • Apertura piĂą piccola
    Significa che ci sarà una piccola quantità di luce ad entrare nell’obiettivo, l’immagine sarà più scura, il piano focale più ampio ed un effetto bokeh oscurato.

ISO

SensibilitĂ  del sensore alla luce.

  • ISO alto
    Viene rilevata maggiore luce, l’immagine sarà più luminosa ed i rumori nello scatto più evidenti (distorsione visiva)
  • ISO basso
    Viene rilevata minore luce, l’immagine sarà più scura e ci saranno meno rumori.

Compensazione dell’esposizione

Un metodo di controllo dell’esposizione che permette agli utenti di regolare manualmente i parametri di esposizione appropriati, calcolati dalla fotocamera automaticamente per schiarire o scurire l’immagine.

  • Con l’esposizione automatica, aumentare il valore dell’esposizione può migliorare la luminositĂ  dello schermo, mentre ridurre il valore può ridurre la luminositĂ .
  • Con l’esposizione manuale, la compensazione dell’esposizione non può essere impostata ed il suo valore indica lo stato dell’esposizione con le impostazioni correnti.

Fotocamera droni: corso sull’esposizione

ModalitĂ  di esposizione della fotocamera

La fotocamera montata sugli aeromobili DJI supportano le seguenti modalitĂ  di esposizione: Auto, S Mode, A Mode e M Mode.

  • Auto/Auto esposizione: la fotocamera dell’aeromobile cambierĂ  automaticamente la velocitĂ  dell’otturatore e l’apertura per una migliore esposizione possibile, in base alla luminositĂ  dell’ambiente circostante.
  • A Mode/PrioritĂ  di diaframma: gli utenti possono impostare l’apertura del diaframma e la fotocamera cambierĂ  la velocitĂ  dell’otturatore per un’esposizione migliorata a seconda della luminositĂ  dell’ambiente.
  •  S Mode/PrioritĂ  dell’otturatore: gli utenti possono impostare la velocitĂ  dell’otturatore, e la fotocamera dell’aeromobile cambierĂ  la propria apertura per una migliore esposizione, in base all’ambiente circostante.
  • M Mode/Esposizione Manuale: gli utenti potranno impostare l’apertura del diaframma e la velocitĂ  dell’otturatore, e la fotocamera calcolerĂ  l’esposizione mostrata nella parte inferiore dello schermo, a seconda della luminositĂ  dell’ambiente.

Allarme di sovraesposizione

Nella schermata di anteprima, delle strisce zebrate compariranno sopra le aree che risultano sovraesposte. Quando compariranno la strisce, prova a diminuire l’esposizione per ridurre al minimo la sovraesposizione nell’immagine. Le strisce zebrate di avviso della sovraesposizione non saranno registrate nell’immagine catturata.

Istogramma

L’istogramma mostra la quantitĂ  di pixel ad ogni livello di luminositĂ  dell’immagine.

  • Quando il picco si trova sul lato sinistro dell’istogramma, molti pixel sono in aree scure e l’immagine potrebbe essere sottoesposta.
  • Quando il picco si trova sul lato destro dell’istogramma, ci sono molti pixel in aree chiare e l’immagine potrebbe, quindi, essere sovraesposta.

Un corso veloce sulla messa a fuoco

Focus Assist

La fotocamera dei droni DJI supportano l’AF Assist e il MF Assist, che zoomma automaticamente sull’obiettivo quando l’AF o il MF sono accesi.

Focus Peaking

Quando la messa a fuoco automatica o quella manuale sono attive, i margini del contrasto piĂą alto nella scena saranno evidenziati in rosso per assisterti nella messa a fuoco.

Lunghezza focale equivalente

La lunghezza focale equivalente di 35 mm è un riferimento al campo visivo del sensore dell’obiettivo di altre fotocamere, paragonato a quello di una fotocamera a 35 mm.

Opzioni avanzate

Formato dell’immagine

Le immagini possono essere archiviate sia in JPEG che in RAW.

  • JPEG: è un file di piccole dimensioni. Questo formato viene ampiamente utilizzato, ma ti lascia minore flessibilitĂ  nella post-produzione.
  • RAW: è un file di grandi dimensioni. Deve essere aperto tramite software professionali, ma ti dona maggiore flessibilitĂ  in caso di post-produzione.

Auto Exposure Bracketing (AEB)

Con la velocità dell’otturatore e l’apertura del diaframma che cambiano automaticamente, la fotocamera catturerà consecutivamente 3 o 5 foto sovraesposte, sottoesposte ed esposte correttamente. Le immagini catturate con la modalità AEB dovranno poi essere composte con dei software di editing.

High-Dynamic-Range (HDR)

In modalità HDR, la fotocamera dell’aeromobile catturerà 3 foto con diverse esposizioni e le metterà insieme in una sola immagine in HDR. La maggior parte dei dettagli sia nelle aree chiare che in quelle più scure, saranno preservati.

Dimensione del sensore

La fotocamera degli aeromobili DJI ha sensori di 1/ 2.3 pollici, 1 pollice, 4/3 pollici ecc. La dimensione del sensore si riferisce alla lunghezza della linea diagonale del sensore stesso. Un sensore più grande significa un rapporto segnale-rumore più grande e più dettagli dell’immagine.

Ora che gli arcani misteri riguardo esposizione, apertura, velocitĂ  dell’otturatore, ecc. ti sono mostrati piĂą nel dettaglio, vai fuori, vola con il tuo drone DJI e fai tanta pratica in modo da realizzare foto sensazionali.

In arrivo tanti tips da cogliere al volo

Per tanti altri consigli come questo, non puoi non iscriverti alla Newsletter DJI. Ogni settimana tantissimi suggerimenti utili, trucchi e tutorial da non perdere.

➡️ Iscriviti ora ⬅️

Articolo precedenteI Magnifici 7 GoPro: accessori originali in offerta a -40%
Prossimo articoloGoPro e droni FPV: le HERO tornano a volare by RawTherapy
GoCamera
Nel DNA di GoCamera c’è la passione per lo sport, la fotografia, i video e la condivisione, maturata con l’esperienza nel mondo delle action cam GoPro e droni DJI dei quali siamo Rivenditori Autorizzati per l’Italia. Chi sceglie di entrare nella community GoCamera e di acquistare sullo shop, lo fa perché siamo gli unici a offrire un supporto continuo, veloce ed efficiente con tecnici esperti che parlano italiano. Una vera esperienza da vivere insieme, con noi al tuo fianco, per imparare a sfruttare al meglio i tuoi acquisti, a condividere la tua storia. Grazie a tutto questo e a una costante ricerca, possiamo vantare il 100% di clienti soddisfatti, che hanno trovato finalmente il loro punto di riferimento online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here