È una delle caratteristiche che rendono ancora più eccezionale questo drone, e di cui si parla pochissimo: Mavic Mini si può ricaricare con un semplice power bank, ovunque vi troviate!

Approfondiamo questo argomento nel dettaglio, come ho fatto per altre features del nuovo arrivato tra i droni DJI nei corsi della GoCamera Academy di cui sono relatore.

Un vantaggio in più

Questa capacità di ricarica mobile si aggiunge all’innumerevole lista di vantaggi che questo drone ultraleggero offre. Le batterie da 2400 mAh di cui è dotato il Mavic Mini sono in grado di essere ricaricate da un power bank sia all’interno del drone stesso, che andrà direttamente collegato alla fonte di energia, sia all’interno del caricatore triplo della versione Fly More Combo.

Quando vorrai volare con Mavic Mini, basterà portarsi dietro un power bank e un cavetto micro-usb per effettuare più voli durante una singola giornata ed essere sempre a piena carica. Ogni singola batteria impiegherà poco meno di un ora per ricaricarsi completamente, offrendo un’autonomia di volo di quasi 30 minuti.

Sono compatibili tutti i power bank?

La risposta è no, o meglio, non tutti. Quelli che sono in grado di ricaricare correttamente e non in “modalità lenta” le batterie di Mavic Mini sono quelli che possiedono la tecnologia Quick Charge, cioè la capacità di offrire in uscita una potenza superiore ai 2.0A.

Ormai questi dispositivi sono in realtà molto comuni e poco costosi, ma è bene fare attenzione a quello che scegliete. Prestate sempre attenzione alle specifiche.

Una sola carica del power bank, quante volte ricarica Mavic Mini?

Dipende da che capacità possiede il vostro caricatore portatile. Facciamo un esempio: un power bank da 20.000 mAh che carica i 2.400 mAh della batteria del Mavic Mini, sarà in grado di offrire circa 8 ricariche (20.000/2.400=8,333).

Ricordiamo inoltre che il caricatore triplo fornito con la versione Fly More Combo, è in grado di essere utilizzato a sua volta come un power bank. Puoi ricaricare ad esempio il radiocomando o il telefono in situazioni di emergenza, sfruttando le batterie del vostro drone.

L’ennesimo vantaggio per chi ha scelto questo drone, e un incentivo a provarlo per chi sta decidendo su quale modello orientarsi.

Utile? C'è molto di più, segui la Newsletter!

Accedi ai contenuti di veri esperti a tua disposizione, anteprime assolute su tutte le offerte, sconti riservati e altre guide gratuite solo per veri appassionati GoPro e DJI come te. Unisciti anche tu!

VOGLIO INIZIARE SUBITO →

6 COMMENTI

  1. Buongiorno vorrei sapere una cosa riguardo Mavic mini. Ho acquistato il MM combo ..il porta batteria da tre si può utilizzare come Power bank , comincia ad utilizzare per la ricarica la batteria più scarica, ma fino a che punto la esaurisce,si ferma automaticamente quando è alla tensione minima giusta?cioè la tensione di strorage?o va ad oltranza e poi passa ad un’altra batteria?Purtroppo non ho trovato spiegazioni a questa cosa.Per ultimo cosa cosa devo fare per portare in storage le batterie?Grazie per la cortesia

  2. Non ho ancora ricevuto i due volumi sul drone Mavic Mini, pagati ca 50 euro
    Che fine hanno fatto?
    altrimenti restituite i soldi
    Franco Della Torre
    Via Agostino Richelmy, 30
    00165 Roma

    • Ciao, se ti riferisci ai video corsi sono prodotti digitali. Puoi trovarli nella tua mail, se non ci sono controlla anche in spam

  3. SALVE. PER RICARICARE LE BATTERIE DEL MINI SI POSSONO USARE ANCHE I CARICABATTERIE USB DA MACCHINA PER I CELLULARI?

    GRAZIE

    PAOL M.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here