quale monopattino elettrico scegliere

I veicoli per la mobilità elettrica stanno prendendo sempre più spazio nelle città italiane, sia per i loro effettivi vantaggi e sia perché grazie all’incentivo del Bonus Mobilità da poco in vigore insieme al Decreto Rilancio, sono ora un po’ più accessibili a tutti.

Questo bonus prevede un rimborso fino al 60% della spesa totale effettuata per l’acquisto di veicoli a propulsione elettrica e non, per incentivare una mobilità urbana che fa a meno dei mezzi pubblici, inevitabilmente causa di assembramenti.

Per sapere come ottenerlo, per quanto è valido e altri approfondimenti, ti consiglio di dare uno sguardo alle domande frequenti a cui il Ministero dell’Ambiente stesso ha risposto, per risolvere tutti i dubbi più comuni riguardo l’argomento.

Segway: quale scegliere?

Le tipologie di veicoli Segway sono diverse: tra le due più richieste e amate, ci sono monopattini elettrici e hoverboard, che tra l’altro rientrano tra i veicoli acquistabili con il bonus. Ma quale scegliere? Quali sono le differenze e a quali necessità si prestano meglio?

quale monopattino elettrico scegliere

Per aiutarti nella scelta, ecco una panoramica precisa con caratteristiche definite e consigli sull’utilizzo. E in più, a fine paragrafo, anche il modello specifico di cui dovresti approfittare sfruttando il bonus, perché il migliore in termini di qualità-prezzo.

Iniziamo!

Monopattino elettrico

Il monopattino elettrico è ovviamente il successore del monopattino tradizionale ma dotato di batteria, più o meno potente in base al modello. Sono dotati di un manubrio (con acceleratore e freno) e di due ruote gommate, che possono essere ammortizzate o meno.

Scegli un monopattino se:

  • Hai necessità di usare i mezzi: sono pieghevoli e leggeri, puoi caricarli ovunque;
  • Cerchi stabilità nella guida;
  • Non hai mai usato un veicolo elettrico prima: è l’ideale per avvicinarsi a questo mondo.

NineBot by SegWay KickScooter E22E

Il nuovo monopattino Segway che ha già conquistato tutti per comodità e performance. NineBot by SegWay KickScooter E22E è perfetto per gli spostamenti di breve durata, ha un’autonomia di 22 km e resiste fino a 15° di pendenza.

E22E-kickscooter-segway-monopattino-elettrico-01

Possiede ruote da 9 pollici a doppia densità (flat-free), raggiunge una velocità di 20 km/h, ha luci LED anteriori, posteriori e dei freni e 3 modalità di guida (ecologica, standard e sportiva) con cruise control. Ovviamente, è dotato di tecnologia Bluetooth e app dedicata.

Ninebot KickScooter MAX G30

Il MAX G30 è il veicolo Segway più confortevole e all’avanguardia: LED di arresto, extra autonomia (65 km), alte prestazioni di guida e velocità fino a 25km/h.

Si ricarica velocemente ed è dotato di sistemi tecnologici come il Tubeless Pneumatic Tyre da 10 pollici a basso rischio di foratura, e un’app dedicata sia per iOS che per Android. Top di gamma, è al primo posto nella nostra Top#3 dei monopattini Segway.

Hoverboard

L’hoverboard è invece “autobilanciante”, e non ha il manubrio. Oppure, come i modelli che stai per vedere, il manubrio è posto all’altezza delle ginocchia.

Anche questo veicolo è a due ruote, che si muovono grazie alla pressione esercitata dai piedi e allo spostamento del peso del guidatore.

Scegli un hoverboard se:

  • Preferisci avere le mani libere nella guida;
  • Cerchi eccellenti prestazioni hi-tech;
  • Trovi utile la Modalità FollowMe, con cui l’hoverboard ti seguirà anche se non sei a bordo (Segway S-Plus)

Ninebot S ed S-Plus by Segway

I Segway S sono gli hoverboard ideali da prendere in considerazione, perché adattabili a diverse necessità.

quale monopattino elettrico scegliere

In particolare Ninebot S by Segway, che è dotato di un’app con cui controllare lo stato dell’hoverboard, trovare gli amici nei paraggi che stanno usando un SegWay, accedere a tutorial di guida e personalizzare le impostazioni generali (come il colore dei LED sotto la pedana).

Possiede tutta la tecnologia adatta a garantirti una guida in sicurezza, raggiunge una velocità massima di 16 Km/h e copre con una sola carica un distanza massima di 22 Km; è anche compatibile con il Segway GoKart.

Il più tecnologico Segway S-Plus invece, è una specie di robot personale: connessione Bluetooth, velocità fino a 20 km/h, standard di protezione IPX7 per poterlo utilizzare in qualsiasi condizione meteorologica, vano porta oggetti e autonomia fino a 35 Km. 

Altri veicoli elettrici

Il mondo Segway non si limita solo a queste due categorie che ti ho messo a confronto. Sono certo i veicoli più utilizzati, ma anche tutte le altre soluzioni tecnologiche come pattini elettrici e go kart sono perfette per rendere la mobilità urbana efficiente e divertente.

Ricorda sempre di informarti su cosa dice la legge italiana riguardo circolazione e omologazione di questi veicoli, prima di acquistarli e di utilizzarli.

Insomma, gli unici limiti su quale Segway scegliere o meno, sono le tue necessità. In linea generale questi veicoli elettrici sono tutti ottimi per lo spostamento in città, ti permettono di aggirare il traffico e raggiungere la tua destinazione velocemente e a emissioni zero.

Inoltre, la possibilità di connettersi via app ti permette anche di programmare uscite con gli amici o ritrovarti con loro sul tragitto, godendo di tutto il divertimento che solo un Segway sa offrirti.

Utile? C'è molto di più, segui la Newsletter!

Accedi ai contenuti di veri esperti a tua disposizione, anteprime assolute su tutte le offerte, sconti riservati e altre guide gratuite solo per veri appassionati GoPro e DJI come te. Unisciti anche tu!

VOGLIO INIZIARE SUBITO →

Articolo precedenteFiltro polarizzatore GoPro: cos’è e quando usarlo
Prossimo articoloFoto con GoPro: 5 preset per ogni situazione
Valentina Guercia
Graphic designer, prediligo la parte progettuale e comunicativa. Faccio sport da sempre: preferisco il nuoto e l'equitazione, che considero la mia più grande passione. La danza orientale invece è un irrinunciabile momento per distendere la mente. Ascolto tanta musica, sono affascinata dal mondo della recitazione (cinema, teatro, doppiaggio) e quando ne ho l'occasione faccio volontariato. Cerco di avere la reflex sempre con me per catturare piccoli dettagli nascosti dell'ambiente che mi circonda. Ah, sono innamorata del colore blu!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here